“Neige molle. Tendre neige. Neige encore. Et la peau
floconne à travers la chair avec douce lenteur.”
(B. Noel)

Mysterium lunae

Il progetto itinerante Mysterium lunae sarà esposto il 23 agosto a Serra de' Conti al festival Nottenera.

































VIII edizione L'INVISIBILE
"... nelle nostre città, da qualche tempo, chi si siede su una panchina non è più soltanto anonimo, diventa invisibile... oggi stare in panchina è un'anomalia sociale... la panchina è l’ultimo simbolo di qualcosa che non si compra, di un modo gratuito di trascorrere il tempo e di mostrarsi in pubblico, di abitare la città e lo spazio." — Beppe Sebaste

"Invisibile è una dimensione a noi prossima che chiede ai sensi un lavoro differente, non abitudinario. Invisibile è una forma di energia umana, singola o sociale da sempre presente, capace di imporre cambiamenti o già essa stessa forma di cambiamento. Invisibile è esercizio e forza di appartenenza.
Nottenera riconosce le invisibili spinte al cambiamento sociale che vengono dal basso e che ricorrono alla creatività, alla condivisione, alla sostenibilità e alla fiducia per manifestarsi." — Sabrina Maggiori, direzione artistica.